davide groppi

luce indipendente

MIMMO PALADINO A PIACENZA

27 Ottobre 2020

Due grandi maestri a confronto in Piazza Cavalli a Piacenza: Francesco Mochi da Montevarchi e Mimmo Paladino.
Le statue equestri in bronzo di Alessandro e Ranuccio Farnese, realizzate da Mochi tra il 1612 e il 1628, capolavoro barocco e simbolo di Piacenza, dialogano con un’installazione di grandi dimensioni realizzata appositamente da Mimmo Paladino.
Il cavallo è la rappresentazione del passaggio tra il mondo antico e il mondo moderno.

La nostra luce “accarezza” i cavalli di Paladino, senza essere invasiva, solo discreta presenza.
La luce nell’arte non deve mai essere falsificazione dell’opera, ma coerente interpretazione filologica dell’artista.

PALADINOPIACENZA
10 OTTOBRE – 28 DICEMBRE 2020
Piazza Cavalli, Piacenza

Con il contributo del Comune di Piacenza, della Fondazione di Piacenza e Vigevano, della Diocesi Piacenza-Bobbio, della Camera di Commercio di Piacenza.